Amministrazione di condomini, immobili e comunità

Amministrazione di Condominio a misura di Famiglia

La gestione del patrimonio residenziale va oltre il semplice rispetto delle norme: capire le esigenze delle persone è il passo fondamentale per affrontare il Condominio.

Ascoltare è quindi la chiave per mettere a servizio la professionalità nel migliore dei modi. 


La filosofia

La scelta etica – prender casa è una scelta di chi guarda lontano nel tempo, richiede una certezza ed offre sicurezza.
Considerando il lungo periodo si intuisce il valore delle proprie azioni: quel che può costare un po' di più oggi, darà un maggior vantaggio per tutti in futuro.
Per questo motivo i cardini dell'azione dello Studio sono il buon senso, la chiarezza, l’ecologia, la sicurezza e l’igiene, che danno garanzia di successo ovunque, anche in condominio!

 

smiley-295353 640Buon senso – le proposte dello Studio su basano non solo sull'adesione a leggi e norme, ma su scelte dettate principalmente dalla correttezza, la buona fede, il galateo e, perché no?, qualche opera di Misericordia spirituale. Oggi qualcuno ha ancora a cuore l'importanza della parola data, e questo comportamento va incentivato.

 

domandaChiarezza – la tanto agognata trasparenza parte dal conoscere a fondo il proprio condominio, quindi il requisito è informarsi e tenere aggiornati. Avere traccia delle azioni che compie l'amministratore è la naturale conseguenza di questo approccio, ed è oggi possibile grazie al web, a cui si deve affiancare la presenza dell'amministratore in condominio.

 

light bulbEcologia - le scelte più economiche oggi possono essere nefaste per i bilanci futuri, perciò la sostenibilità è prima di tutto una questione economica che deve essere ricordata valutando ogni intervento. Così "coibentazione", "efficienza energetica", "bioedilizia" sono termini sempre più presenti nel vocabolario condominiale.

 

safety-helmetSicurezza e igiene - compito di ogni amministratore è garantire spazi sicuri per tutti. E poi la propria casa inizia fin dal cancello condominiale, e nessun vuol vivere in un mondo pericoloso. L'Amministratore c'è anche per questo!